34• Il Poeta dei Cammini

Venerdì 15 Maggio 2015

Io non sono Dio,
che percorsi la bizzarra Via,
ogni cosa ebbe Inizio dal mio IO,
come dal nulla nacque Materia e Termìa.

Quella Voce,
disse chi ero e ci fu l’Alchimia,
d’un Tempo il nulla fu la foce,
ed ora ecco a voi la verità:

“Io son la Poesia”

Ma non lasciò la Libertà,
non pensate che io sia il Maestro,
son colui che da le Opportunità,
che accoglie il vostro Cuor con Virtù ed estro.

Io son colui che porterà l’Amore,
e definirò ogni cosa nel Mondo,
cose da cui dare il gran Valore,
attivando il Cor altrui dal Profondo.

Rammenta sempre il tuo Cammino,
che pone insidie o Pura Felicità
ricorda sempre che tu sei Divino,
e ogni cosa a te vicino ti seguirà.

Trasforma poi la Culla della Realtà,
Unendo il tuo Cuore ad essa,
non ti sorprender, poi Lei ti Salverà,
poiché la Speranza sarà Pura e Spessa…

…e credimi quando ti dico:
“Lei ti Aiuterà”,
dal suo Saggio sapere Antico.

Quindi Amico mio,
Credi in Lei,
e sarà Tempo d’Eroi cui Nomi non avran mai Età.

Credimi c’è Speranza…

…perché d’un Tempo di buio e cecità,
mai dar retta al Destino che ti schiaccerà, alla svelta,
ma fate de la vostra Cara Libertà,
l’Inizio: “Considerando la nova scelta”.

 • La Vita è Bella •

Infinite is Life / Infinita è la Vita
© infinitalavita.com • Cristian Cestaro

Liked it? Take a second to support Cristian Cestaro on Patreon!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.